Hostaria di Bacco

Premio Ristorante Ideale del Buon Ricordo - 22 e 23 Settembre 2018

Cena il 22 Settembre 2018 e pranzo il 23 Settembre

L’Hostaria «Da Bacco» a Furore vince il premio Ristorante ideale-amico 2017. Se per il 2016 si era trattato di una vittoria sul filo di lana, questa volta non vi è stata storia: tantissime le schede compilate ed altissima la valutazione media per il ristorante campano.

La famiglia Ferraioli con Raffaele ed Erminia al comando supportati dai figli Letizia e Domenico ha colpito al cuore (ed allo stomaco) dei collezionisti. Stupenda la posizione con una vista incantevole sulla costiera amalfitana ed ottima la cucina ma è stato soprattutto l’entusiasmo della famiglia Ferraioli nella loro nuova avventura nel Buon Ricordo, a convincere i nostri soci nella loro scelta.

“Disponibilità a 360°, gentilezza ed allegria, tre doti che rendono il soggiorno a Furore indimenticabile come indimenticabile è il ricordo personale di cenare alla luce delle stelle con in sottofondo la magica canzone napoletana. Una situazione di incredibile piacevolezza che si ripresenterà il prossimo 22 settembre quando festeggeremo tutti insieme la meritata vittoria di questo splendido ristorante. Ad majora!”

IL PREMIO RISTORANTE IDEALE – AMICO


L’Associazione Collezionisti Piatti del Buon Ricordo, nata nel 1977, ha istituito una scheda da compilare a cura del Socio in occasione della sua partecipazione a pranzi personali o convivi nei locali aderenti all’Unione Ristoranti del Buon Ricordo.
Questa scheda è redatta in modo da poter esprimere un giudizio generale e completo sul locale visitato in tutte le sue componenti: ambiente, accoglienza, gradevolezza e presentazione dei piatti, vini, servizio, ecc.
Essa una volta inviata in sede, viene elaborata da una apposita Commissione Gastronomica la quale, in funzione delle segnalazioni ricevute e in base ad un apposito regolamento, invia le risultanze dello spoglio delle schede al Consiglio Direttivo, al quale è demandato il compito insindacabile di nominare annualmente il ristorante “Idealeamico”.
Nei primi anni i riconoscimenti erano divisi per “Ristorante Ideale” in base al livello qualitativo e per “Ristorante Amico” in base alla familiarità del trattamento, successivamente dal 1997 si ritenne opportuno unificare questi premi in un unico “IDEALEAMICO”.
Dal 2009 il premio è dedicato alla memoria di Marco Regge, socio fondatore, esperto collezionista e gastronomo, sottolineando in tal modo l’importanza che ha avuto nella vita dell’Associazione.